Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni
Home Didattica Requisiti di accesso Regolamenti per l'accesso ai corsi di laurea e laurea magistrale

Regolamenti per l'accesso ai corsi di laurea e laurea magistrale

L'accesso ai corsi di laurea e laurea magistrale è regolato dal regolamento didattico del Dipartimento di Economia e Diritto

ACCESSO AI CORSI DI LAUREA TRIENNALE
Per accedere alla laurea triennale occorre aver conseguito un diploma di maturità di durata quinquennale (o titolo straniero ad esso equipollente). E' obbligatorio per tutti sostenere il test di ingresso alla laurea triennale (test di autovalutazione) per valutare le conoscenze di base dello studente.


ACCESSO AI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE
Ai Corsi di laurea magistrale  può accedere chi ha conseguito la laurea o un diploma universitario di durata triennale, ovvero altro titolo di studio conseguito all’estero e riconosciuto idoneo. Gli studenti in possesso di una laurea triennale (in economia o affini conseguita presso altre Università) che hanno intenzione di iscriversi ad un corso magistrale offerto dal Dipartimento di Economia e Diritto possono rivolgersi agli uffici della Segreteria Studenti per conoscere, in base agli esami sostenuti e al proprio curriculum formativo, eventuali debiti da colmare. Sono comunque considerati presupposti minimi indispensabili per l'acceso ad qualsiasi  corso di laurea magistrale offerto dal Dipartimento gli insegnamenti che appartengono ad ambiti e settori scientifico disciplinari elencati nella tabella sottostante (allegato B)
requisiti di accesso
-Non è consentita l’iscrizione con debiti formativi. Eventuali crediti formativi mancanti possono essere acquisiti iscrivendosi a corsi singoli relativi ad insegnamenti attivati dal Dipartimento nei Corsi di laurea triennale e superando il relativo esame prima dell’iscrizione al Corso di laurea magistrale. Si precisa che l’ammontare dei crediti da possedere, indicati per ciascun ambito, possono essere stati conseguiti superando gli esami appartenenti ad uno o più dei settori scientifico disciplinari elencati nello stesso.
-Chi ha conseguito la laurea triennale nei Corsi di studio della Classe L-18 Scienze dell’economia e della gestione aziendale e chi ha conseguito la laurea triennale nei Corsi di studio della ex Classe 17 Scienze dell’economia e della gestione aziendale, accede senza la prescrizione di ulteriori o specifici obblighi formativi di carattere integrativo, in ragione della compatibilità e della continuità didattico-disciplinare, ai Corsi di laurea magistrale.
-Gli studenti che sono già iscritti ai predetti Corsi della Classe L-18 e, fino ad esaurimento della ex classe 17, possono, entro l’ultima sessione straordinaria degli esami di laurea, iscriversi con riserva a Corsi di laurea magistrale qualora, al momento della data di presentazione della domanda, siano in possesso di almeno 150 CFU. In caso di mancato conseguimento del titolo triennale, lo studente decade a tutti gli effetti dall’ iscrizione alla laurea magistrale.
-Chi ha conseguito altra laurea triennale (diversa da quella indicata sopra , ovvero è in possesso di altro titolo equipollente, ovvero di un titolo conseguito all’estero e riconosciuto idoneo, accede ai Corsi di laurea magistrale, senza debiti formativi, previa la verifica dell’acquisizione, nell’ambito della carriera precedente, di un numero di crediti formativi per ciascun ambito disciplinare secondo quanto riportato nell’allegato “B” del presente regolamento, di cui costituisce parte integrante. Eventuali crediti mancanti possono essere acquisiti superando il relativo esame prima dell’iscrizione al corso di laurea magistrale. Nel rispetto di quanto sopra  indicato, è effettuata una preliminare valutazione del curriculum degli studi seguiti per la verifica del possesso dei requisiti curriculari e dell’adeguatezza della preparazione dello studente.


Navigation Extended