Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni
Home Dipartimento Sistema della qualità Qualità Assicurazione della Qualità della Didattica del Dipartimento: organismi e competenze

Assicurazione della Qualità della Didattica del Dipartimento: organismi e competenze

Presidente del Consiglio Unificato dei corsi di Studio (CUCS), Delegato del Dipartimento per la didattica e referente del tavolo della didattica di Ateneo:  prof. Nicola Castellano

Referente AQ-didattica (personale docente): prof.ssa Francesca Bartolacci

Referente AQ-didattica (personale tecnico amministrativo): Tiziana Sagretti

Direttore di Dipartimento (prof. Giulio M. Salerno)

  • Nomina il Responsabile assicurazione qualità di Dipartimento
  • Assicura che il Rapporto del Riesame sia inviato al PQA
  • Monitora, in collaborazione con il RAQ di Dipartimento, l’implementazione delle azioni correttive indicate all’interno dei Rapporti di Riesame CdS
  • Monitora, in collaborazione con il RAQ di Dipartimento, il corretto svolgimento delle attività didattiche e dei servizi di supporto

 

Presidente del CUCS (prof. Castellano Nicola)

  • Monitora, in collaborazione con il Referente AQ-CdS, l’implementazione delle azioni correttive indicate all’interno dei Rapporti di Riesame CdS
  • Monitora, in collaborazione con il Referente AQ-CdS, il corretto svolgimento delle attività didattiche
  • Pianifica le azioni correttive individuate all'interno dei Rapporti Annuali di Riesame di CdS, mediante gli strumenti messi a disposizione dal SGQ di Ateneo
  • Interviene prontamente per risolvere le criticità che gli vengono segnalate dal Referente AQ-CdS nel corso dell’anno accademico
  • Interviene per analizzare e risolvere le criticità di singoli insegnamenti insieme ai docenti interessati.
  • Compila, in qualità di responsabile, nel rispetto delle scadenze dettate dalla normativa vigente, la scheda SUA‐CdS, con la collaborazione del docente tutor SUA-CdS.

 

Consiglio Unificato dei Corsi di Studio (CUCS)

  • Garantisce la sostenibilità economico‐finanziaria del CdS
  • Garantisce il rispetto dei requisiti di struttura del CdS
  • Garantisce il rispetto dei requisiti di docenza del CdS
  • Garantisce il rispetto dei requisiti di AQ del CdS
  • Propone al CdD la progettazione e la programmazione didattica del CdS inserite nella scheda SUA‐CdS
  • Elabora il Regolamento di CdS
  • Programma, organizza e gestisce le attività didattiche
  • Nomina il Gruppo di Riesame di CdS
  • Approva i Rapporti Annuali e Ciclici di Riesame redatti dal GR

 

Docenti tutor SUA-CdS:
EBAM: prof.ssa Barbara Malaisi
CDA: prof.ssa Patrizia Silvestrelli
MIF: prof.ssa Nicoletta Marinelli

  • Collaborano, sotto la supervisione del responsabile della redazione delle schede SUA-CdS (presidente del CUCS), alla stesura della scheda SUA-CdS del rispettivo corso di studi di competenza.

 

Gruppi di Riesame del CdS

EBAM: prof. Nicola Castellano (presidente CUCS), prof.ssa Francesca Bartolacci (referente AQ-CdS), prof. Franceschetti Bruno Maria, Cinzia Magrini, Marini Elisa, Di Tommaso Lorenzo

CDA: prof. Nicola Castellano (presidente CUCS), prof. Francesca Bartolacci (referente AQ-CdS), prof.ssa Coppier Raffaella, Cinzia Magrini, Cammoranesi Niccolò, Vitali Carlo

MIF: prof. Nicola Castellano (presidente CUCS), prof. Francesca Bartolacci (referente AQ-CdS), prof. Roy Cerqueti, Cinzia Magrini, Di Tommaso Lorenzo, Gerardi Maria Francesca

  • È composto almeno dal Presidente del Corso, da il/i rappresentante/i degli studenti individuato/i tra gli studenti eletti nei Consigli di Corso, dal docente Referente AQ‐CdS, dal personale Tecnico‐Amministrativo Referente AQ‐CdS. Al gruppo di riesame possono essere invitati i referenti AQ di Dipartimento, il delegato per la didattica di Dipartimento, ogni altro referente istituzionale universitario e del mondo del lavoro e delle professioni utile alla stesura del rapporto di riesame.
  • È nominato dal Consiglio del CdS e dura in carica per un triennio e non può essere confermato consecutivamente per più di una volta. La componente studentesca dura in carica per un massimo di due anni.
  • Provvede alla stesura del Rapporto annuale di Riesame e all’individuazione di azioni di miglioramento, valutando:
    • i dati relativi ai risultati delle attività didattiche del CdS;
    • le schede dell’opinione degli studenti, dei laureati, dei docenti e degli enti/ imprese presso i quali gli studenti effettuano stage o tirocini;
    • il recepimento degli obiettivi della qualità della didattica definiti dagli Organi di Governo;
    • i suggerimenti formulati dal PQA, dal NdV e dalla CP;
    • la verifica dell’efficacia degli interventi migliorativi adottati in precedenza.
    • Provvede alla stesura, tipicamente a intervalli di più anni in funzione della durata del Corso di Studio e della periodicità dell’accreditamento e comunque in preparazione di una visita di accreditamento periodico, del Rapporto ciclico di Riesame e all’individuazione di azioni di miglioramento, valutando:
      • l’attualità della domanda di formazione che sta alla base del Corso di Studio;
      • le figure professionali di riferimento e le loro competenze;
      • la coerenza dei risultati di apprendimento previsti dal Corso di Studio nel suo complesso e dai singoli insegnamenti;
      • l’efficacia del sistema di gestione del Corso di Studio;
      • i suggerimenti formulati dal PQA, dal NdV e dalla CP;
      • la verifica dell’efficacia degli interventi migliorativi adottati in precedenza.

 

Responsabile assicurazione qualità di Dipartimento (prof. Nicola Castellano)

  • È nominato dal Direttore di Dipartimento, che lo individua tra i docenti strutturati del
  • Dipartimento, dura in carica per un triennio e non può essere confermato consecutivamente per più di una volta.
  • Promuove, guida, sorveglia e verifica l'efficacia delle attività di AQ all'interno del Dipartimento
  • Garantisce il corretto flusso informativo tra il Presidio Qualità di Ateneo ed i Referenti Qualità di Corso di Studio
  • Monitora, in collaborazione con i referenti  AQ-CdS, il corretto svolgimento delle attività didattiche e dei servizi di supporto
  • Coordina lo svolgimento di audit interni

 

Responsabile assicurazione qualità di CdS (prof. Nicola Castellano)

  • È nominato dal Consiglio del CdS, che lo individua tra i docenti strutturati del CdS, e dura in carica per un triennio, e non può essere confermato consecutivamente per più di una volta.
  • promuove, guida, sorveglia e verifica l'efficacia delle attività di AQ all'interno del Corso di Studio
  • Collabora alla compilazione della scheda SUA‐CdS
  • Collabora, come membro del GR, alla stesura dei Rapporti Annuale e Ciclici di Riesame CdS
  • Promuovere qualsiasi altra iniziativa volta al miglioramento della didattica, avendo cura di darne adeguata evidenza nelle procedure di qualità
  • Monitora, in collaborazione con il RAQ di Dipartimento, il corretto svolgimento delle attività didattiche e dei servizi di supporto, inclusi quelli erogati in modalità centralizzata:
    • controllo del rispetto degli orari di lezione e di ricevimento dei docenti, anche avvalendosi della collaborazione dei tutors e del personale tecnicoamministrativo del Dipartimento cui il CdS afferisce;
    • verifica della pubblicazione dei calendari delle lezioni e degli esami;
    • verifica della pubblicazione dei programmi degli insegnamenti del CdS, con le relative modalità di esame;
    • verifica della regolarità della rilevazione on‐line dell’opinione degli studenti e dei laureati, della trasmissione al GR e alla CP dei risultati della rilevazione complessiva e al singolo docente dei risultati del proprio insegnamento, eventualmente in rapporto ai dati complessivi di CdS
    • Informa tempestivamente il PCCU/PCC di qualunque problema riguardante il corretto svolgimento delle attività didattiche, anche in base alle segnalazioni degli studenti

 

Referente AQ-CdS (prof.ssa Francesca Bartolacci)

  • È nominato dal Consiglio del CdS, che lo individua tra i docenti strutturati del CdS, e dura in carica per un triennio, e non può essere confermato consecutivamente per più di una volta.
  • In collaborazione con il responsabile AQ di Dipartimento promuove, guida, sorveglia e verifica l'efficacia delle attività di AQ all'interno del Corso di Studio
  • Collabora, come membro del GR, alla stesura dei Rapporti Annuale e Ciclici di Riesame CdS
  • In collaborazione con il responsabile AQ di Dipartimento promuove qualsiasi altra iniziativa volta al miglioramento della didattica, avendo cura di darne adeguata evidenza nelle procedure di qualità
  • In collaborazione con il responsabile AQ di Dipartimento interviene nella gestione delle non conformità.

 

Commissione Paritetica Docenti Studenti
Tommaso Febbrajo ( docente ), Andrea Fradeani (docente), Barbara Malaisi (docente), Elisabetta Michetti (docente), Stefano Perri (docente-presidente), Nicolò Cammoranesi (rappresentante studenti), Lorenzo Di Tommaso (rappresentante studenti), Eni Dumi (rappresentante studenti), Gabriele Sacchi (rappresentante studenti), Maria Francesca Gerardi (rappresentante degli studenti)

  • È unica per tutti i CdS afferenti al  Dipartimento
  • È composta dai rappresentanti degli studenti nel Consiglio del dipartimento e da un uguale numero di docenti, componenti nominati dal Consiglio di Dipartimento cui il CdS afferisce.
  • Dura in carica due anni.
  • Entro il 31 dicembre di ogni anno redige una relazione secondo quanto previsto dall’Allegato V del documento ANVUR “Autovalutazione, valutazione e accreditamento del sistema universitario italiano”, e la invia al Presidio della Qualità di Ateneo e al Nucleo di Valutazione dell’Ateneo, e la pubblica con le procedure informatiche previste dall’ANVUR.